Consigli speciali per persone speciali - Alimentazione durante l'allattamento
Alimentazione e trattamenti naturali per il benessere e lasalute - Dr.ssa Michela Barducco - Dietista - Master in Floriterapia
RSS

Articoli recenti

Il Tarassaco in Fitoterapia
LA SALVIA
PORRIDGE RAPIDO IN BARATTOLO
L'olio di oliva
Il tofu

Categorie

Alimentazione e attività fisica
Conoscere gli alimenti
Cucina dietetica
Disturbi del comportamento alimentare: Anoressia e Bulimia Nervosa, Disturbi Alimentari Atipici
Linee Guida per una sana alimentazione
Risposte alle domande frequenti
Sovrappeso e obesità
Terapie naturali
powered by

Il mio blog

Consigli speciali per persone speciali - Alimentazione durante l'allattamento

L’allattamento al seno nei primi 6-12 mesi di vita (esclusivo per i primi 6 mesi, con adeguata alimentazione complementare successivamente) oltre ad essere il modo naturale per alimentare il neonato è in grado di favorire la salute e il corretto sviluppo del bambino; l'allattamento al seno è associato ad un maggiore sviluppo delle difese immunitarie e svolge un’azione preventiva su alcuni disturbi e malattie, diminuisce l’incidenza e, in caso si presentino comunque, la gravità di diarrea, infezioni respiratorie, otite media, meningite batterica, botulismo, infezioni urinarie ed enterocolite, è associato ad un rischio minore di sviluppare allergie,  obesità infantile e riduce il rischio di sviluppare diabete di tipo 1. 
Ovviamente per garantire un ottimale stato di salute della madre durante l'allattamento e per ottenere dallo stesso i maggiori effetti positivi per il neonato è importante che la madre si alimenti correttamente durante questa delicata fase; lo stato nutrizionale e la dieta della madre possono influenzare la quantità e la qualità del latte materno.   
Durante l’allattamento sono sfruttati quei depositi energetici che si sono formati nel corso della gravidanza sotto forma di tessuto adiposo, perciò nonostante l’elevato costo energetico della produzione del latte materno sarà sufficiente un supplemento energetico di 500 kcal rispetto ai fabbisogni di base della donna (200 kcal in più rispetto al secondo e terzo trimestre di gravidanza): le indicazioni per eventuali aumenti calorici devono tuttavia essere adattati alle necessità individuali, tenendo conto anche dell’aumento di peso al termine della gravidanza, onde evitare che la nutrice aumenti ulteriormente di peso durante l’allattamento (il surplus energetico richiesto può essere in parte bilanciato dall'utilizzazione delle riserve di grasso create durante la gravidanza), cosa particolarmente importante in caso di sovrappeso od obesità della madre.   

Il modello dietetico adatto per la nutrice è simile a quello consigliato per la gestante con particolare attenzione ai seguenti aspetti:
  • adeguata introduzione di proteine (più 16-17 g/giorno)
  • assunzione di calcio (1200 mg/giorno) 
  • assunzione di iodio, zinco, rame, selenio
  • assunzione di vit. A, del gruppo B e C
  • adeguato apporto di acqua (il latte materno è costituito per circa l’88% da acqua quindi è opportuno che la nutrice aumenti la normale assunzione di acquae liquidi di circa 600-700 ml al giorno) 

Per quanto riguarda il metodo di preparazione degli alimenti è auspicabile dare la preferenzaa piatti cucinati in modo semplice rispetto a piatti più elaborati: vanno quindi preferiti metodi di cottura che non prevedono l’uso di grassi o che comunque ne limitino l’impiego rispetto a metodi quali frittura o cotture prolungate con quantità di grassi abbondanti. 
Come grasso da  condimento andrà sempre preferito l’olio extra vergine di oliva da usare sia in cottura sia, preferibilmente, a crudo.       

Durante l’allattamento è buona norma dare la preferenza agli alimenti freschi, possibilmente di stagione, limitando il consumo di cibi confezionati e precucinati, in modo da limitare l’assunzione di additivi, sodio, grassi di scarsa qualità nutrizionale e zuccheri semplici.    

Alcuni alimenti possono conferire un sapore sgradevole al latte, tra questi in particolare aglio, cipolla, erba cipollina, porro, cicoria, cavoli, verza, cavolfiori, broccoli, asparagi, soprattutto se assunti in grande quantità; non si tratta comunque di alimenti in grado di alterare la composizione qualitativa del latte, perciò non esiste una vera e propria controindicazione al loro consumo e inoltre, se la mamma ha assunto regolarmente questi alimenti durante la gravidanza, le sostanze aromatiche in essi contenute attraverso il liquido amniotico sono già state “assaggiate” dal feto che è probabile si sia abituato al loro gusto. Comunque è consigliabile evitare quegli alimenti dai sapori forti che risultino essere una novità e monitorare eventuali relazioni tra assunzione e scarso gradimento del latte da parte del neonato.   

Alcuni alimenti (formaggi fermentati, crostacei, cioccolato, cacao, fragole, pesche) assunti dalla madre possono scatenare nel lattante reazioni pseudo – allergiche, pertanto è preferibile evitarne l’assunzione, con particolare attenzione nel caso vi sia familiarità per allergie.   

Durante l’allattamento andrà limitata l’assunzione di sostanze eccitanti e alcol, evitando tassativamente i superalcolici; un eccesso di caffeina provoca nel lattante irritabilità e insonnia e l’alcol etilico può inibire la montata lattea, inoltre passando nel latte  può provocare nel lattante sedazione, ipoglicemia, vomito e diarrea (la birra non ha nessun ruolo nel favorire la secrezione di latte e può rendere il latte amaro e quindi sgradito al lattante).   





33 commenti a Consigli speciali per persone speciali - Alimentazione durante l'allattamento:

Commenti RSS
Replica Watches on sabato 31 agosto 2013 03:34
Very good article,Do you want to know more about it?I just do not tell you.
Rispondi a un commento


Handbags on sabato 31 agosto 2013 03:34
Very well written, I hope next time can be good, thanks for sharing
Rispondi a un commento
 
Michela Barducco on domenica 8 settembre 2013 23:30
Grazie. Puoi trovare altre informazioni sulla pagina del sito dedicata a gravidanza e allattamento http://www.studiodidietetica.eu/Gravidanza-e-allattamento.html Vedi anche l'articolo sul blog riguardante il consumo di alimenti particolari http://www.studiodidietetica.eu/blog/2013/02/20/Durante-lallattamento-%C3%A8-meglio-evitare-alimenti-come-laglio-e-la-cipolla.aspx


Fatnowna on martedì 20 giugno 2017 03:54
I believe this is among the most significant information for me. And i am glad studying your article. But should observation on few basic issues, The site style is wonderful, the articles is truly nice : D. Excellent job, cheers
Rispondi a un commento


Toomer on giovedì 22 giugno 2017 13:47
It's hard to come by knowledgeable people for this topic, however, you sound like you know what you're talking about! Thanks
Rispondi a un commento


rolex orologi replica on lunedì 16 luglio 2018 08:11
The beauty of dog is that s/he has all the virtues of man but none of his vises.
Rispondi a un commento


Wroe on giovedì 4 ottobre 2018 08:51
Hello, i think that i saw you visited my blog thus i came to “return the favor”.I'm trying to find things to improve my web site!I suppose its ok to use a few of your ideas!!
Rispondi a un commento


Macy on giovedì 4 ottobre 2018 23:58
I always spent my half an hour to read this weblog's articles every day along with a mug of coffee.
Rispondi a un commento


Hirsch on venerdì 5 ottobre 2018 16:46
Hurrah, that's what I was seeking for, what a material! existing here at this weblog, thanks admin of this web page.
Rispondi a un commento


Foust on domenica 7 ottobre 2018 06:26
Hi there it's me, I am also visiting this web page on a regular basis, this website is really fastidious and the people are actually sharing good thoughts.
Rispondi a un commento


Scholl on lunedì 8 ottobre 2018 03:59
I do agree with all of the ideas you've presented for your post. They're really convincing and will certainly work. Nonetheless, the posts are too brief for starters. May you please extend them a bit from subsequent time? Thanks for the post.
Rispondi a un commento


Kinser on lunedì 8 ottobre 2018 12:10
You really make it appear really easy together with your presentation however I in finding this matter to be actually something which I feel I'd never understand. It sort of feels too complicated and extremely vast for me. I am taking a look forward in your next put up, I'll try to get the grasp of it!
Rispondi a un commento


Flinders on mercoledì 10 ottobre 2018 10:33
Ahaa, its pleasant conversation regarding this piece of writing at this place at this web site, I have read all that, so now me also commenting here.
Rispondi a un commento


Foveaux on martedì 16 ottobre 2018 22:39
You actually make it seem so easy along with your presentation however I in finding this matter to be really something which I think I would by no means understand. It sort of feels too complicated and extremely vast for me. I am having a look ahead in your subsequent submit, I'll try to get the dangle of it!
Rispondi a un commento


Carstensen on giovedì 18 ottobre 2018 12:38
Thanks designed for sharing such a fastidious thinking, article is good, thats why i have read it fully
Rispondi a un commento


Maier on sabato 20 ottobre 2018 01:14
Wonderful article! This is the type of information that should be shared around the net. Shame on Google for now not positioning this post upper! Come on over and discuss with my website . Thank you =)
Rispondi a un commento


Moffit on domenica 21 ottobre 2018 18:14
Its not my first time to pay a visit this site, i am visiting this site dailly and obtain nice data from here daily.
Rispondi a un commento


Scheid on martedì 23 ottobre 2018 12:05
I visited several web sites however the audio quality for audio songs present at this website is in fact excellent.
Rispondi a un commento


Hallen on mercoledì 24 ottobre 2018 13:22
I have read so many posts regarding the blogger lovers however this piece of writing is truly a fastidious paragraph, keep it up.
Rispondi a un commento


Griffis on giovedì 25 ottobre 2018 19:13
Asking questions are actually pleasant thing if you are not understanding anything fully, however this paragraph gives good understanding even.
Rispondi a un commento


Drost on sabato 27 ottobre 2018 19:49
Magnificent goods from you, man. I have understand your stuff previous to and you are just too magnificent. I actually like what you've acquired here, certainly like what you are saying and the way in which you say it. You make it entertaining and you still care for to keep it wise. I cant wait to read much more from you. This is really a great website.
Rispondi a un commento


Colvin on martedì 30 ottobre 2018 09:13
No matter if some one searches for his required thing, so he/she wishes to be available that in detail, thus that thing is maintained over here.
Rispondi a un commento


Deville on venerdì 2 novembre 2018 14:52
Descargar facebook I'm amazed, I must say. Rarely do I encounter a blog that's both equally educative and entertaining, and let me tell you, you've hit the nail on the head. The issue is something too few folks are speaking intelligently about. Now i'm very happy I came across this in my search for something regarding this. Descargar facebook
Rispondi a un commento


Ashe on sabato 3 novembre 2018 01:57
Hmm is anyone else encountering problems with the images on this blog loading? I'm trying to figure out if its a problem on my end or if it's the blog. Any suggestions would be greatly appreciated.
Rispondi a un commento


Greenberg on sabato 3 novembre 2018 03:15
With havin so much content do you ever run into any problems of plagorism or copyright infringement? My blog has a lot of completely unique content I've either authored myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all over the web without my permission. Do you know any techniques to help stop content from being ripped off? I'd truly appreciate it.
Rispondi a un commento


Villasenor on domenica 11 novembre 2018 05:46
I'm gone to say to my little brother, that he should also visit this weblog on regular basis to get updated from most recent information.
Rispondi a un commento


Mejia on domenica 11 novembre 2018 18:11
Hiya! Quick question that's completely off topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My blog looks weird when browsing from my iphone. I'm trying to find a template or plugin that might be able to resolve this issue. If you have any suggestions, please share. Many thanks!
Rispondi a un commento


Davisson on lunedì 12 novembre 2018 17:33
Way cool! Some very valid points! I appreciate you penning this post and the rest of the site is extremely good.
Rispondi a un commento


Thwaites on martedì 13 novembre 2018 02:36
Heya i'm for the first time here. I found this board and I find It really useful & it helped me out much. I hope to give something back and help others like you helped me.
Rispondi a un commento


Duncan on mercoledì 14 novembre 2018 01:46
Hi! Do you know if they make any plugins to assist with Search Engine Optimization? I'm trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I'm not seeing very good results. If you know of any please share. Kudos!
Rispondi a un commento


Redd on giovedì 15 novembre 2018 13:42
Thanks in favor of sharing such a pleasant thinking, paragraph is pleasant, thats why i have read it fully
Rispondi a un commento


Light on giovedì 15 novembre 2018 16:47
whoah this blog is excellent i really like reading your articles. Stay up the great work! You realize, lots of individuals are hunting around for this info, you can help them greatly.
Rispondi a un commento


Han on lunedì 19 novembre 2018 00:07
You have made some decent points there. I checked on the internet to find out more about the issue and found most individuals will go along with your views on this web site.
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint