I cibi della salute
Alimentazione e trattamenti naturali per il benessere e lasalute - Dr.ssa Michela Barducco - Dietista - Master in Floriterapia
RSS

Articoli recenti

Il Tarassaco in Fitoterapia
LA SALVIA
PORRIDGE RAPIDO IN BARATTOLO
L'olio di oliva
Il tofu

Categorie

Alimentazione e attività fisica
Conoscere gli alimenti
Cucina dietetica
Disturbi del comportamento alimentare: Anoressia e Bulimia Nervosa, Disturbi Alimentari Atipici
Linee Guida per una sana alimentazione
Risposte alle domande frequenti
Sovrappeso e obesità
Terapie naturali
powered by

Il mio blog

I cibi della salute

Non perdiamo la bussola e non facciamoci confondere dall'effetto “novità”!
Gli alimenti hanno già tutto quello che ci serve e anche di più!
Se si “va dietro” alla pubblicitàai mass media, alla fabbrica dei pasti sostitutivi, ai beveroni e ai cibi addizionati di nutrienti si potrebbe pensare che la nostra salute dipenda da tutto questo.
Sarà banale e poco accattivante dirlo ma gli alimenti hanno già tutto quello che ci serve e anche di più! Se così non fosse l’uomo si sarebbe già estinto!
Non perdiamo la bussola e non facciamoci confondere dall’effetto “novità”!Non dobbiamo prendere come una sconfitta il fatto che l’uomo ancora non è stato in grado di superare “madre natura” .
Alcuni cibi, in particolare,  hanno un patrimonio nutrizionale potentissimo per la nostra salute, di seguito ne elenco solo alcuni :

CEREALI:
In questo momento di totale confusione alimentare bisogna ricordare anche alimenti la cui importanza dovrebbe essere piuttosto scontata, ovvero i cereali e i loro derivati.
Molte persone sono terrorizzate dai “carboidrati” in studio spesso accolgo i “reduci” delle diete drastiche e si riconoscono dalla voglia atavica di dolce. Anche chi non ha mai amato i dolci, dopo una dieta poverissima di carboidrati comincia a desiderarli ossessivamente. Chi eroicamente non è caduto nel circolo: “dieta restrittiva- abbuffata – dieta restrittiva” è però così pervaso dal senso di colpa da non riuscire più a mangiarsi serenamente neanche una spaghettata con aglio olio e peperoncino! Chi esce da diete così deprivanti, quando inevitabilmente recupera peso alla prima uscita di carreggiata, si sente totalmente responsabile e si giudica “poco disciplinato” .
Il problema però è che non si può andare contro la nostra stessa natura. Non per lungo tempo almeno. La nostra storia evolutiva e la nostra conformazione fisica ci ricordano che i cereali rappresentano il nostro cibo principale, la nostra fonte nutritiva indispensabile.

Alternare la pasta, il pane con i cereali integrali in chicco (riso, grano, frumento, orzo, miglio, avena, grano saraceno, farro, etc…)  è  un ulteriore accorgimento utile per chi vuole ottenere il massimo dal cibo. Nei cereali in chicco non raffinati infatti è ancora presente la crusca impregnata di sali minerali, oligoelementi e vitamine e il germe che, essendo la parte da cui si forma una nuova pianta, ha un valore nutrizionale decisamente notevole.
CAVOLI, BROCCOLI e tutta la famiglia delle “crucifere”: lo sapevate che alcune varietà hanno più vitamina C dell’arancia? Sono alimenti considerati “antitumorali” e con il metodo di cottura giusta si possono mantenere tutte le proprietà nutrizionali con il massimo del gusto. Squisito e croccante anche sgranocchiare il cavolfiore crudo.

ERBE AROMATICHE, CIPOLLA, AGLIO:  le erbe aromatiche aiutano a combattere la fermentazione intestinale e aiutano la digestione. La cipolla e l’aglio sono considerati “antibiotici naturali”, hanno un’azione antibatterica, antimicotica, antitrombotica e anti-aging. Da non dimenticare il contenuto eccezionale di calcio della salvia, del basilico, del prezzemolo, della menta e del rosmarino.
SESAMO: l’alta quantità di vitamine e sali minerali del sesamo può mettere in imbarazzo qualsiasi integratore alimentare.NOCI: utili per controllare i livelli di colesterolo nel sangue, concorrono inoltre alla prevenzione delle malattie cardiache e mantengono il sistema nervoso in buona salute.
FRUTTI DI BOSCO: rinforzano la vista e la circolazione, combattono le infezioni urinarie.La lista dei cibi della salute sarebbe ancora molto lunga (cibi fermentati, tè verde, condimenti da tavola benefici etc..), questa rapida panoramica è per ricordare che in campo alimentare non c’è niente di nuovo e di miracoloso da scoprire. Se non  devastiamo l’ambiente naturale che ci fornisce il nostro nutrimento, possiamo  ancora oggi pensare di prevenire la maggior parte delle malattie, obesità inclusa, consumando i cibi che da sempre ci hanno sostenuto e che continuano instancabili a dimostrarci di essere superiori a qualsiasi nostra prova di “plagio alimentare”.

22 commenti a I cibi della salute:

Commenti RSS
Verge on giovedì 4 ottobre 2018 17:37
Incredible story there. What happened after? Take care!
Rispondi a un commento


Gebhardt on sabato 6 ottobre 2018 17:17
Oh my goodness! Impressive article dude! Thank you so much, However I am going through problems with your RSS. I don't understand why I can't join it. Is there anybody else getting similar RSS issues? Anyone who knows the answer can you kindly respond? Thanks!!
Rispondi a un commento


Brient on domenica 7 ottobre 2018 07:54
I always emailed this webpage post page to all my associates, since if like to read it afterward my contacts will too.
Rispondi a un commento


Reasoner on martedì 9 ottobre 2018 00:02
Thanks for your marvelous posting! I actually enjoyed reading it, you might be a great author. I will make sure to bookmark your blog and will eventually come back from now on. I want to encourage you to continue your great job, have a nice day!
Rispondi a un commento


McGee on martedì 9 ottobre 2018 21:02
Good day! This is kind of off topic but I need some help from an established blog. Is it hard to set up your own blog? I'm not very techincal but I can figure things out pretty quick. I'm thinking about making my own but I'm not sure where to begin. Do you have any points or suggestions? Appreciate it
Rispondi a un commento


Elizabeth on mercoledì 10 ottobre 2018 11:33
Hey There. I found your blog using msn. This is an extremely well written article. I'll be sure to bookmark it and return to read more of your useful information. Thanks for the post. I'll definitely return.
Rispondi a un commento


Hyett on giovedì 18 ottobre 2018 11:53
You really make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be actually something that I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I am looking forward for your next post, I'll try to get the hang of it!
Rispondi a un commento


Frizzell on martedì 23 ottobre 2018 10:46
Ahaa, its nice conversation regarding this post here at this web site, I have read all that, so at this time me also commenting at this place.
Rispondi a un commento


Dunkley on sabato 27 ottobre 2018 20:41
Hi there, yeah this article is actually fastidious and I have learned lot of things from it on the topic of blogging. thanks.
Rispondi a un commento


Amiet on domenica 28 ottobre 2018 07:04
Hi, i think that i saw you visited my blog so i came to “return the favor”.I am attempting to find things to enhance my website!I suppose its ok to use a few of your ideas!!
Rispondi a un commento


Havens on lunedì 29 ottobre 2018 08:55
I enjoy, cause I discovered just what I used to be taking a look for. You have ended my four day lengthy hunt! God Bless you man. Have a nice day. Bye
Rispondi a un commento


McNaughtan on lunedì 29 ottobre 2018 18:38
I'm gone to inform my little brother, that he should also go to see this web site on regular basis to obtain updated from latest news update.
Rispondi a un commento


Statton on martedì 30 ottobre 2018 11:00
Hi mates, pleasant article and pleasant arguments commented at this place, I am really enjoying by these.
Rispondi a un commento


Reveley on venerdì 2 novembre 2018 10:44
Descargar facebook With havin so much content do you ever run into any issues of plagorism or copyright violation? My site has a lot of completely unique content I've either written myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all over the web without my authorization. Do you know any ways to help stop content from being stolen? I'd truly appreciate it. Descargar facebook
Rispondi a un commento


Lemmons on sabato 3 novembre 2018 02:12
Yes! Finally something about descargar facebook.
Rispondi a un commento


Zimpel on domenica 4 novembre 2018 11:09
I have read so many articles concerning the blogger lovers however this paragraph is actually a fastidious post, keep it up.
Rispondi a un commento


Margaret on martedì 6 novembre 2018 15:00
Hello, i believe that i saw you visited my blog so i got here to go back the choose?.I'm trying to in finding issues to enhance my web site!I assume its adequate to make use of a few of your ideas!!
Rispondi a un commento


Mccallister on lunedì 12 novembre 2018 12:38
Hi there, after reading this amazing piece of writing i am also delighted to share my knowledge here with mates.
Rispondi a un commento


Laforest on giovedì 15 novembre 2018 17:05
I'll immediately take hold of your rss feed as I can not find your email subscription link or newsletter service. Do you have any? Please allow me realize so that I could subscribe. Thanks.
Rispondi a un commento


Cajigas on sabato 17 novembre 2018 19:25
Awesome article.
Rispondi a un commento


Peltier on martedì 20 novembre 2018 14:32
Wonderful goods from you, man. I've understand your stuff previous to and you are just extremely magnificent. I actually like what you have acquired here, really like what you're stating and the way in which you say it. You make it enjoyable and you still take care of to keep it smart. I can not wait to read far more from you. This is really a tremendous website.
Rispondi a un commento


Koehn on mercoledì 21 novembre 2018 14:18
Fabulous, what a weblog it is! This website provides valuable data to us, keep it up.
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint